ASSEMBLEE DEI GENITORI

Per il nido di mandriola albignasego, le assemblee sono un momento importante nella gestione della scuola in cui la Comunità educativa è chiamata a confrontarsi sui criteri educativi scelti e sui mezzi più idonei per realizzarli. Le assemblee possono essere generali o di sezione.

L' assemblea generale è costituita da tutti i genitori del nido. É convocata all'inizio dell'anno e in altri momenti, se ritenuto opportuno. Vi partecipano tutti gli operatori del Centro Infanzia.

L'assemblea di sezione è costituita dai genitori e dall' educatrice della sezione. Si riunisce almeno due volte all'anno, all'inizio dell'anno educativo per la discussione e la formulazione del piano di lavoro e delle attività di sezione, in seguito per la verifica dell'attività svolta. L'assemblea di sezione ha, in particolare, il compito di realizzare la continuità educativa orizzontale fra nido e famiglia.

COLLOQUI NEI MOMENTI DI ACCOGLIENZA/COMMIATO

I genitori, che hanno bambini frequentanti il nido,  possono comunicare quotidianamente con le educatrici attraverso brevi scambi di informazioni sul bambino durante i momenti di entrata e uscita del nido. Questi brevi colloqui sono finalizzati a rendere effettiva la continuità tra famiglia e servizio nell’immediatezza delle situazioni e dei bisogni quotidiani del bambino.

COLLOQUI INDIVIDUALI

All’inizio di ogni anno i genitori sono invitati a partecipare al colloquio iniziale con la propria educatrice di riferimento, della sezione del nido integrato, in cui si potrà presentare e parlare del proprio figlio e ricevere tutte le informazioni di carattere generale riguardanti l’inserimento e l’organizzazione del servizio.

Su prenotazione è possibile per i genitori effettuare colloqui individuali con l’educatrice di sezione del nido. Le educatrici provvederanno a inserire anticipatamente in bacheca un foglio di comunicazione del giorno scelto per i colloqui con gli orari di disponibilità.

Il genitore potrà iscriversi all’incontro firmandosi in corrispondenza dell’orario prescelto e indicando il nome del proprio bambino, che frequenta il nido "Padre Antonio". Per situazioni particolari, di necessità, o impedimenti sopraggiunti da una delle parti, i colloqui individuali potranno essere richiesti al di fuori delle date stabilite .

LABORATORI

A seconda della disponibilità dei genitori verranno organizzati dei momenti laboratoriali in cui i genitori costruiranno dei materiali utili ai bambini o prepareranno le decorazioni per le festività.

STRUMENTI DI COMUNICAZIONE

Per garantire la continuità diretta e immediata tra nido e famiglia sono stati predisposti alcuni strumenti per facilitare la comunicazione ai genitori di informazioni sul bambino o di carattere organizzativo.

La bacheca generale, posizionata nell’angolo dell’accoglienza e del commiato, all’entrata della sezione, per le comunicazione nido-famiglia di carattere generale, include documentazioni, regolamenti e altre informazioni sull’organizzazione di carattere generale del servizio.

La bacheca specifica per sezione, enuncia tutte le informazioni di interesse per la sezione di riferimento e le comunicazioni genitori-genitori in cui le famiglie possono comunicare tra di loro e con i rappresentanti di sezione, nonché l'attività svolta quotidianamente.

Per le informazioni di carattere personale del bambino le educatrici provvedono a stilare quotidianamente il diario personale di ogni bambino e posizionarlo al momento dell’uscita sopra gli armadietti e successivamente ritirati dopo il termine della giornata scolastica al fine di garantire la privacy. In esso vengono indicati giornalmente:

- lo stato del bambino: sereno, nervoso, vivace….;

- se il bambino ha mangiato la merenda, il primo, il secondo, il contorno (con opzioni sì/no/poco);

- se ha fatto la cacca (sì/no);

- se ha dormito (sì/no/poco);

- annotazioni varie.

PARROCCHIA E COMUNITA' DI MANDRIOLA

Il personale si tiene aggiornato con i programmi pastorali della Parrocchia, di cui il nido del Centro Infanzia "Padre Antonio" è parte, e comunica, di volta in volta, ai genitori le attività essenziali che coinvolgono il Centro Infanzia attraverso Bollettino o avvisi scritti in bacheca.