La giornata al nido è scandita da ritmi costanti e regolari (routine) necessari per infondere nel bambino sicurezza e serenità.

Le routine descrivono il tempo simbolico del bambino al nido e costituiscono le modalità con cui egli struttura il concetto di tempo in relazione ai suoi ritmi, alle persone con cui entra in relazione, agli oggetti e agli spazi da lui vissuti.